Please assign a menu to the primary menu location under menu

Recent Posts

Recent Comments

    Archives

    Categories

    Meta

    Month Archives: settembre 2014

    I libri

    I libri

    La categoria "Libri" comprende l'intera attività culturale dell'artista: come autore, ideatore, ispiratore, prefatore e/o curatore editoriale....

    Continua
    Giorgio Pagano a Radio Radicale

    Puntata di domenica 14 settembre.

        Trasmissione del 14 settembre 2014. Nella puntata di domenica 14 settembre, condotta da Giorgio Pagano:   Settimana Politica dell'Era, condotta da Monia Chimienti:- Carovana lingue minoritarie: i parchi etnolinguistici parleranno anche esperanto.  - Risultati del monitoraggio dei palinsesti televisivi dal primo al 31 agosto 2014.   "The promise...

    Continua
    Giorgio Pagano a Radio Radicale

    Puntata di domenica 31 agosto.

        Trasmissione del 31 agosto 2014. Nella puntata di domenica 31 agosto, condotta da Giorgio Pagano:   Settimana Politica dell'Era, condotta da Monia Chimienti:- Benedizione di Ceronetti all’auto dell’ERA e via in Carovana per i diritti umani linguistici..   Intervista a Giovanni Agresti, docente dell'università di Teramo e organizzatore della...

    Continua
    Giorgio Pagano a Radio Radicale

    Puntata di domenica 7 settembre.

        Trasmissione del 7 settembre 2014. Nella puntata di domenica 7 settembre, condotta da Giorgio Pagano:   Settimana Politica dell'Era, condotta da Monia Chimienti:- Renzi Scuola, nazionalizzazione Linguistica inglese "Una volta per tutte"    Dibattito a Villa D'Angelo, a Montecilfone, durante la Carovana della memoria e della diversità linguistica, su...

    Continua
    Diario

    Renzi-scuola: nazionalizzazione linguistica inglese “una volta per tutte”.

    Renzi-scuola: nazionalizzazione linguistica inglese “una volta per tutte”. Dichiarazione di Giorgio Pagano Segretario dell’Associazione Radicale Esperanto. Il genocidio linguistico-culturale che il regime partitocratico ci sta imponendo come ultimo atto della fine dell’Italia e del popolo italiano è servito “una volta per tutte” – afferma il Segretario dell’Associazione Radicale Esperanto -....

    Continua